Translate


Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

22 marzo 2017

Consapevolezza.

Consapevolezza.


Venerdì 17 marzo sono iniziate le celebrazioni del Parlamento italiano per il sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma.che coinvolgerà i  Parlamenti nazionali degli Stati membri e del Parlamento europeo. 



Queste celebrazioni della firma dei trattati Europei dimenticano, sorvolano che sono in Italia , un paese che è in un grave ritardo conseguente alla posizione di lobby, di Ordini professionali, di colti e ben pagati presuntuosi mafiosi, organizzazioni sottostanti una presunta ragion di Stato, burocrati, corrotti. Un’ampia schiera di opportunisti che hanno frenato lo sviluppo e stanno ancora consapevolmente dirigendo questa nazione ormai purtroppo persa.(impossibile non vedere la complicità di alcuni politici Europei).
Celebrazioni dove  dovremo subire politici distratti dai propri interessi  coerenti alla  logica di  Jean-Claude Juncker, filosofia dove il popolo non deve pensare, i potenti pensano e non bisogna disturbarli. 

Spendiamo tutto il nostro tempo a cercare di prevedere e pianificare per il futuro incapaci di fare un salto verso l'ignoto in cui viviamo e che ci circonda nell'universo.  
Abbiamo menti inquiete spesso in preda al panico selvaggio in una corsa selvaggia a riempire tutto lo spazio a disposizione in qualsiasi momento. Spazio da sempre occupato da superstizione e ignoranza lamentandoci del passato che In Italia pare storia  cancellata, mancando nella politica anche un minimo di stoicismo  la dove dovrebbe essere considerato https://www.amazon.com/Letters-Penguin-Classics-Lucius-Annaeus/dp/0140442103%3FSubscriptionId%3DAKIAI72FX2BV3TTTHR3A%26tag%3Ddesluc0620- 20%26linkCode%3Dxm2%26camp%3D2025%26creative%3D165953%26creativeASIN%3D0140442103 . Esperienze passate dimenticate e rese sconosciute poiché fonte di sapere, da ignorare per  ostacolare e far dimenticare ogni evoluzione basata sulla conoscenza.  Come nel medioevo ancor oggi  si cerca di confinare il lavoro come schiavitù e impedendo lo studio quale lavoro diritto/dovere, una strategia per tenere il popolo nell'ignoranza e nella superstizione,  non va bene! 
La paura del futuro viene insinuata nella mente falciata dalle ignoranze indotte,  nascondendo che il futuro potrebbe  rappresentare il meglio per tutti e non solo per i pochi al potere.   
Ci dimentichiamo di abbracciare il qui e ora. Siamo così preoccupati per il domani che trascuriamo il passato,  tanto che ci dimentichiamo il godere di oggi, abbracciare l'attuale e non dover subire un vivere imposto in un mondo obsoleto gestito ancora secondo la volontà dei  mass media.


La strategia dei ricchi (avvantaggiati) e poveri (svantaggiati):
  • Dove gli avvantaggiati  sono privilegiati e hanno tutto il possibile, giustificati da quella  strategia pseudo-logica di arricchimento con il fine di divenire mezzo d'investimento per il lavoro e sviluppo dimenticando l'interesse pubblico https://plus.maths.org/content/adam-smith-and-invisible-hand.   
  • Dove gli svantaggiati,  per cui il riscatto sociale è rapportabile alla differenza percepita nel valore stesso dei soldi (1 euro per uno svantaggiato ha un valore notevolmente superiore a quello percepito da un avvantaggiato)  gli vengono assegnate solo pene, sfruttamento e sacrifici, ben confortate e imposte dalla paura dell'aldilà e da qualche bicchiere di vino e dove la moltitudine manipolata si spaventa nell'ipotesi di un reddito sociale, moltitudine  incapace di avventurasi in un tal calcolo  ignoranti che intorno al 2500 aC. i Mesopotamici registrano il calcolo necessario a elaborare quante persone potrebbe nutrire  un granaio pieno di grano. 



Ci troviamo davanti ad una leadership che si rappresenta nelle parole dei suoi leader, come quelle emesse dal PD, dove in un confronto politico con gli avversari dove hanno definiscono i 5 Stelle, indicandoli con disprezzo, "fruitori di algoritmi", e facendo intendere come se ciò fosse male!
Forse perché l'algoritmo non è stato insegnato nella scuola pubblica alla massa, sicuri che siano fin troppe le 4 operazioni di base, non insegnato facilmente perché proposto da un infedele, un matematico musulmano Al-Khawarizm che descrisse gli algoritmi per risolvere le equazioni lineari e quadratiche intorno al 820AD. L'algoritmo  è una parola derivante dalla latinizzazione del suo nome in “Algoritmi”, e il termine “algebra” deriva da “al-Jabr”, un nome per una delle operazioni di Al-Khawarizm usato per risolvere equazioni di secondo grado. Gli algoritmi sono un numero finito di calcoli o istruzioni che, quando implementati, daranno un risultato, questo dovrebbe essere base decisionale trasparente per un Partito a prescindere dal proprio credo religioso di appartenenza.
Per analogia ,ma in modo indipendente, possiamo comparare questa situazione in AI (Artificial Intelligenze) con l'utilizzo di algoritmi dove le "operaie" servono per insegnare ad un algoritmo maestro il modo migliore per realizzare un compito, con la differenza sostanziale che l'architettura dell''algoritmo operaio non ha una valenza inferiore di apprendimento che ha l'algoritmo maestro ma ne è una funzione stessa, alla quale l'algoritmo maestro si attiene scrupolosamente (ndr. Insomma improbabile che l'algoritmo maestro faccia gli interessi di lobby o banche se non inserite come algoritmo operaio il tutto verificabile con la trasparenza! Quale altre balle ci racconta, cosa fa il PD?
Questa situazione avviene anche nella struttura biologica ed è una posizione in cui sono state escluse tante menti capaci, tanto è vero che siamo ancora nella lotta per il diritto allo studio e la politica ha da sempre negato il fattore apprendimento quale lavoro e dovere verso la comunità. "bello spirito Cristiano!"
L'ignoranza dei potenti si trasferisce sulla comunità stessa, le menti non grate al sistema vengono represse, obbligate, sgominate, emarginate, l'ignoranza diffusa è la strada per governare e imporre le presunte superiorità immaginarie che la leadership si attribuisce e impone attraverso barriere psicologiche. La conseguenza è che molte persone coscienti, nella disperazione della loro impotenza si distruggono o se ne vanno da questa logica di sopraffazione.
Anni tra corruzione, raccomandazione, mafie,  vedono la sottomissione di una nazione preda di avidi,  guidati  dai loro dogmi di avida conquista obbligando il popolo in un periodo di  lungo sonno.
Una situazione dove l'attuale leadership vorrebbe far continuare e, mantenere in se un potere speculando sulla fragilità umana ed impedendo ogni evoluzione indirizzata al miglioramento della qualità della vita.
Il concetto di evoluzione che è bene sottolinearlo, viene notoriamente accreditato a Charles Darwin e raffinato da innumerevoli scienziati, afferma che lievi, variazioni casuali nel corredo genetico di un organismo darà ad esso sia un vantaggio o uno svantaggio in natura. In Italia questo è stato negato e combattuto sin nella scuola pubblica introducendo addirittura nell'insegnamento e nella cultura una falsa interpretazione dell’evoluzionismo al fine di validare e diffondere un creazionismo di potere.
Una strategia applicata conoscendo la biologia, per combatte la mutazione l'evoluzione intellettuale dell'organismo che permette di sopravvivere e riprodursi affinché la mutazione nel suo  insieme passi. In caso contrario, la mutazione muore con il suo organismo scopo del assolutismo creazionista. E' bene prenderne atto della storica e trasparente evidenza.
Un potere universale che vedremo mostrare i propri muscoli a Monza in questi giorni coincidenti con le celebrazioni per il sessantesimo anniversario della firma dei Trattati Europei, con la presenza assordante di Sua Eccellenza il Papa monarca assolutista rappresentante un potere millenario che mostra i muscoli, capace d'intimidire sin al martirio, ricatto di tutti i fanatismi che subiamo causa ad integralismi fondati sull'ignoranza collettiva e sulla superstizione.
L'evoluzione si sviluppa anche in AI ed è nota nel mondo come neuroevoluzione. https://en.wikipedia.org/wiki/Neuroevolution.
Possiamo ben dire che Darwin ha insegnato ad AI ad evolversi, in modo che solo gli algoritmi più forti sopravvivono,  la moderna intelligenza artificiale è costruita per imitare l’inseguimento principale della natura dove la complessità rispecchia i parametri alla base di algoritmi, o come un algoritmo potrebbe essere buono (o cattivo) questo si replica in un computer con la stessa abilità decisionale che l'umanità crea biologicamente.
Impossibile che ancora ci venga tenuto nascosto che siamo in una variazione tecnologica estremamente importante e che ci troviamo anche nel bel mezzo di una rivoluzione sia " IA = Information Architecture, che di AI = Intelligenza Artificiale"
Un rivoluzione che attraversa la traduzione linguistica comprensiva della architettura "voce" estremamente sensibile tanto da rendere potenzialmente inutile una classe politica di stile Renziano o Berlusconiana quando inefficienti nella loro strategia del far niente, anzi impedire di fare o attualizzando addirittura il de-marketing nazionale così nel futuro consegnare la nazione a quello che li pagherà di più presentandosi quali garanti di muro linguistico al quale viene appeso il crocefisso o dove il crocefisso regge il muro. Politici esclusivamente contenitori di una società arretrata una strategia che è meglio chiaramente chiamarla con il suo vero nome : strategia mafiosa.


Mentre tutto il mondo si è avviato da tempo sulla strada della rivoluzione IA con sua architettura voce, tanto importante che molti paesi, per evitare la propria esclusione e conseguente emarginazione in questa evoluzione AI, sono già corsi ai ripari investendo, come in Cina, dove la leadership del paese ha capito che quando si tratta di intelligenza artificiale si deve intervenire e immediatamente e già nel mese di febbraio la Commissione dello sviluppo e della riforma ha nominato Baidu http://www.baidu.com/, spesso descritto come il Google della Cina per condurre un nuovo laboratorio campione nazionale attualmente dislocato in laboratori di ricerca a Pechino, Shenzhen, Shanghai, e Sunnyvale, California per Baidu http://www.baidu.com/, Un fenomeno così rilevante che In  un rapporto settembre EMarketer Inc. ha osservato che la Alibaba Group Holding Ltd. concorrente tra concorrenti del calibro dei i suoi rivali  come Alphabet, Facebook, IBM e Microsoft ,   aveva superato Baidu.
Una evoluzione che sposta le sue priorità nella ricerca vocale multilingue ci deve far riflettere visto che i ricercatori stimano più di  24,5 milioni di dispositivi vocali-driven che saranno consegnati alla routine quotidiana degli americani di quest'anno - la prova viene sottolineata dalla previsione di ComScore https://it.wikipedia.org/wiki/ComScore che entro il 2020, la metà di tutte le nostre ricerche sarà eseguita con la voce.
L’europa (ma non solo) con le sue diverse lingue e influenze dialettali si trova davanti ad un problema evolutivo che sarà inevitabile non può più renderlo invisibile, si deve prevedere un adattamento sociale, conoscendo che affinché la mutazione passi venga considerata l'evoluzione e che il creazionismo ignorando la situazione non trasformi queste fragilità in potenziali martiri!
La cultura libera  indipendente deve annullare i tentativi mafiosi di despoti  politici di rendere un popolo idiota  al loro comando in un tentativo che è visibile  analizzando le frasi che si verificano più frequentemente, che diventano così un modello per un algoritmo per imparare come un essere umano parla, offrendo una analisi sul modo in cui le persone ragionano e opportunisticamente trovano il modo di utilizzare al proprio vantaggio personale alcuni argomenti.  Alcune persone leggeranno questa raccolta di frasi posizionate e le  e vedranno solo come le storie di estranei. Altri, invece, vedranno ciò che vediamo: opportunità di manipolazione e guida.
Dobbiamo domandarci come i cambiamenti tecnologici rispondono alle nostre corde vocali, cosa succede all'enorme numero di di persone che non può essere capito o che si preferisce non capire?
Certo è che l’esclusione attraverso algoritmi di un'eventuale voce anche se unica  è fattibile con la conseguente  sua emarginazione o promozione consequenziale, la politica il potere ha da sempre  cercato di controllare questa leva oggi viene controllato  e escludere o favorire “le voci” a secondo i propri interessi è consapevolezza, ne sono  un esempio i roghi di libri, dal Cristianesimo al Nazismo e, le ancor più evidenti sponsorizzazioni indirizzate, gli aiuti economici diretti e indiretti, i mass media Italiani, le leggi ad personam, l'interferenza delle lobby sulla politica, le raccomandazioni, la corruzione e le mafie e  altre semplici forme di intervento fondate sulla negata trasparenza.  
La questione è che per addestrare una macchina per riconoscere il discorso, è necessario un sacco di campioni audio, In primo luogo, raccogliere migliaia di voci, parlando a una serie di argomenti , poi trascrivere manualmente i clip audio. Questa combinazione di dati - clip audio e trascrizioni scritte - consente alle macchine di fare associazioni tra suoni e parole ed i primi ad essere analizzati sono i mass media di riferimento con le loro censure e silenzi, questa è storia ormai passata.
L'attualità  sta già vivendo un periodo a  base di Voice indossabili , audio e sistemi di intrattenimento video, AI compenserà e eviterà i danni dei conducenti distratti, i sistemi di controllo vocale saranno presto la norma in veicoli, inoltre si è ormai radicalizzata  la casa intelligente, la moda sta programmando per i prossimi capi di abbigliamento popolare (vedi Levis) sistemi interattivi, tatuaggi indossabili temporanei e definitivi aggiornabili applicati sono in via di sperimentazione per aumentare e migliorare il nostro organismo,   verranno applicate  anche come memorie aggiunte che implementeranno la nostra capacita intellettuale https://zh.wikipedia.org/wiki/%E7%94%9F%E7%89%A9  questi sono elementi che intervengono per migliorare la nostra i salute, non sono fantascienza ma è attualità già applicata e già in parte acquistabile.
Una cosa resta centrale in questo sviluppo, è la cultura, la conoscenza, indipendente e non manipolata nell'interesse di gruppi ma nell'interesse solo ed esclusi del singolo cittadino inserito nella comunità globale non impedito da ragioni da altri definite superiori o da fanatismi e superstizioni, la capacita di ogni singolo uomo di comprendere criticare di non essere un seguace ma di avere in se la capacita di discernimento e analisi necessaria a competere alla pari e collaborare per lo sviluppo di una migliore qualità di vita diffusa.
Anni di ritardi nella scuola, mancanza di aggiornamenti professionali, una scuola politicamente deviata, necessitano di una presa di consapevolezza che superi il mero interesse personale.
Il tempo reale vede i mass media imposti sono divenuti obsoleti , realtà virtuale, e di questo fanno finta di non accorgesi.
L'obbiettivo di questa analisi oltre a stimolare la consapevolezza evolutiva è domandarci se abbiamo una classe dirigente capace e meritevole di guadagnare quanto pare esageratamente guadagnare o, se il solo scopo di così esagerati lauti guadagni avvantaggiati vedi i pensioni d'oro e liquidazioni milionarie, in rapporto al guadagno svantaggiato sono al solo scopo di mantener attuare una bolla fine a se stessa nel mantenimento del potere di vantaggio.

18 marzo 2017

Schizofrenia politica

Schizofrenia politica


Abbiamo avuto due giorni dedicati “innocenza” raffigurati nella  questione del cosiddetto voto di scambio dell’Onorevole Lotti ( Azione Cattolica) https://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Lotti   e Minzolini (vicino a Gianfranco Astori Democrazia Cristiana https://it.wikipedia.org/wiki/Gianfranco_Astori.) https://it.wikipedia.org/wiki/Augusto_Minzolini#Rimozione_dal_TG1_e_nuovo_incarico_in_Rai_.282011-2013.29  .
La distopia di queste ultime abbuffate è inevitabile e sempre più appare il disegno di un golpe già attuato delle forze politiche di provenienza DC che manipola come in questo caso la profondità espositiva delle informazioni, anche se anche quest'ultima posizione politica avrà serie implicazioni per discorso civile e per la democrazia e non solo per la civiltà occidentale.
La diacronica incoerenza - cioè la mancanza di coerenza nel tempo di un gruppo ben definito di politici "disattenti", che non tengono in alcun conto il parere di quella parte della Italia che crede ancora esista eticità nella politica, forma quella sfiducia mancando di correttezza delle idee e punti di vista generalmente presentati. La parzialità della assoluzione, l'incapacità del Senato nel resistere alla pressione sociale della corruzione e degli abusi, oltre all'aspetto più importante dello stile comportamentale nella consistenza della  politica in una costante contraddizione di fatto, crea la sfiducia e l’antipolitica. Le masse vengono così spinte verso politiche di destra estrema in una analoga strategia che in Italia è già stata applicata per l’avvento del periodo fascista.
Ovvio è che i protagonisti di questa squallida vicenda di innocenza programmata , anche se già analizzati in tutte le loro possibili variabili, cercano di cavalcare in modi diversi l’onda della situazione, fregandosene e, minando ancor più la fiducia della gente nel sistema. Questo in un momento di evoluzione tecnologica che ci porta al periodo post industriale  in cui necessità di credere di aver fiducia in qualcosa o qualcuno.

Questa politica ormai chiusa in sé schizofrenica da potere, mostra la  propria forza in raduni esaltanti  con parvenze diverse dallo scopo effettivo della conservazione del potere e come da sempre lo fa  raggruppando più persone possibili in quel complesso di credenze e riti che legano un individuo o un gruppo umano con il vantaggio della prima mossa https://en.wikipedia.org/wiki/Belief_perseverance  ben sapendo che quando in una persona si forma una credenza è molto difficile cambiare idea , anche se le informazioni che hanno creato la convinzione sono palesemente false e informazioni fattuali ne indicano la strategia di potere assoluto. Una strategia che da sempre assicura che il popolo segua e subisca con le buone o le cattive in stoico silenzio guidati da  un establishment che tenta di replicare il periodo pre-fascista,per aumentare la credibilità  il principio di autorità https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%A7%D0%B0%D0%BB%D0%B4%D0%B8%D0%BD%D0%B8,_%D0%A0%D0%BE%D0%B1%D0%B5%D1%80%D1%82 dove  le persone sono più propense a credere a coloro che sembrano sappiano quello che stanno facendo. Una strategia attuata attraverso la propaganda ad alto volume per formare  una  falsa l’opinione convinta e influenzata attraverso la diffusione di verità, mezze verità e notizie a titolo definitivo,con finti follower che indicano la comparsa di un ampio sostegno per un'idea o una persona per poter  determinare il trend notizie e persone di tendenza che stanno generando consenso per i contenuti seguendo utenti in massa tipicamente utilizzati come elementi di una strategia di informazione più ampia e, attraverso l'esposizione ripetuta, anche se ridicola sfruttando l' effetto illusorio verità, https://de.wikipedia.org/wiki/Wahrheitseffekt_und_Wahrheitsurteile  affinché la gente creda che i messaggi sono veri, nel contempo se i messaggi non vengono ripetuti la gente dimentica e sorvola, (questo il perché non esiste un archivio dei fatti riguardanti corruzione e mafia).  
 La fede perseveranza, il ragionamento motivato articolato e profondo sono le correzioni che possono effettivamente rafforzare la fiducia nella disinformazione originale attualmente impostaci anche attraverso mass media che abbondano di Sapientoni supponenti  tronfi di loro stessi che generano  false credenze tramite  una maggiore portata e volume di ascolto.
La propaganda è l'attualità  di base che sfrutta tutte queste tecniche persuasive, il futuro in Italia è molto più preoccupante di quanto lo si poteva immaginare.

La posizione politica del nostro paese è chiaramente di estrema destra pur se travestita da moderata e democratica  e ricerca nella sua storica ambizione di riprendere il ruolo che Roma aveva nel mondo conosciuto a contenimento schiavizzandone miliardi di esseri umani per impedire che coscienti e svegli dopo un sonno millenario cerchino un riscatto dalle costrizioni imposte da classi appartenenti d una comunità stretta in una maglia con credenza incrollabile.







16 marzo 2017

Attenzione: Errore predittivo.

Attenzione: 

"Errore di previsione.".

Bisogna fare i conti con la propria  storia e cultura.



Premessa:


Ancor prima del 1960  presso la  Yale University lo psicologo americano Stanley Milgram  pose in essere cosa fosse l'obiettivo comportamentale  in relazione ad uno stato di potere. Un test che causò  malcontenti nei circoli scientifici tanto da mettere in discussione la professionalità di Milgram, accusandolo di manipolare i dati  che mostravano risultati spaventosi. 
In sintesi viene scoperto  che sotto la pressione di un gruppo organizzato o da una persona autorevole, le persone sono pronte a soddisfare gli ordini anche se possono infliggere dolore su qualcun altro. (fenomeno intuitivo ma si allora non provato). Viene così riconosciuto un carattere comportamentale sia individuale che di massa. Questo studio è stato confermato anche recentemente dal sociologo polacco Tomasz Grzyb e il suo team e ha ancora evidenziato l’enorme potere in cui soggetti si confrontano con la facilità con cui possono accettare le cose che trovano sgradevoli. http://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/1948550617693060


Interessante è notare che  la stragrande maggioranza delle persone dicono che "non si sarebbero  mai comportate in questo modo".



 Chi detiene il potere è il responsabile.


L'analisi sulla presenza di un potere influente, storicamente presente  direttamente o indirettamente attraverso, credenze, superstizioni e racconti, quale  base di alcune culture suggerisce un cambiamento comportamentale di massa di autogiustificazione del male imposto  ad altri.  
Spiegare la gravità in termini di evoluzione funziona molto bene nel descrivere le interazioni a livello individuale che di massa.
In sintesi se si aggregano gruppi con caratteristiche omogenee di fattori dominanti se ne può vedere l’evoluzione in tempo reale attraverso analisi, economiche, sociali, qualità della vita, benessere, differenziazione sociale, il percorso di un popolo, ecc.
Il risultato è che meno istruzione crea meno capacità, meno autocontrollo, più dipendenza e  soddisfa il volere non indirizzato al bene comune, leggi ingiuste,  imposizione disarticolate, analisi destrutturate, corruzione, impedimento della trasparenza, ecc..
Alcune nazioni devono  fare i propri conti con la sua provenienza storica legata al complesso di credenze, sentimenti, riti che legano un individuo o un gruppo umano con ciò che esso ritiene sacro, in particolare con la divinità, specie se queste fedi sono state modellate a supporto di classi  ricche,  ora  queste strutture  contenitori devono confrontare  analoghe superstizioni a giustificazione delle sofferenze e della fragilità umana e prossimi nel perdere il proprio ruolo dominante locale l’attuale influenza imposta sulla popolazione è da considerasi quale errore culturale predittivo, nel rapporto parallelo che nel marketing si evidenzia nei momenti di crisi con l'aumento dell'uso  delle bevande alcoliche.

Per comprendere questo un elemento di base è come lo studio viene tollerato solo come diritto e, questo diritto viene sempre più limitato e costretto secondo schemi secolari  nella paura che la conoscenza possa cambiare l’assetto del Potere.  Mentre la coscienza globale  porta sempre più verso al bisogno di un sapere aperto non manipolato per comprendere comparare e decidere.
Questa evoluzione verso il meglio viene già applicata in alcuni paesi come come in Gran Bretagna   dove la HarperCollins Publishers traduce  i libri di testo di matematica delle scuole cinesi e li pubblica in Gran Bretagna, vengono usati  36 libri, tra i libri di testo di matematica, libri di testo supplementari e libri di testo per i docenti un programma completo di matematica per gli studenti di 8.000 scuole medie ed elementari. Mentre in Cina su base comparativa in stile Britannico si elabora la compilazione di cinque libri singoli che si occupano di proprietà, contratto, responsabilità civile, il matrimonio e l'eredità, studio  iniziato alla fine dello scorso anno e per cui i lavori per i libri sono stati rafforzati.

Siamo nel momento più pericoloso per lo sviluppo dell'umanità" e che "la nascita di intelligenza artificiale https://www.theguardian.com/science/2016/oct/19/stephen-hawking-ai-best-or-worst-thing-for-humanity-cambridge rischia di estendere la distruzione di posti di lavoro in profondità e le classi medie sono le più sottoposte allo stress anche perché i mass media tendono a negare o ignorare l'evidenza.
Una domando dobbiamo farci "come si stanno preparando i bambini per una vita con la disoccupazione oltre il 60%?,"
La mancanza di conoscenza o stupidità opportunistica dell'establishment Italiano è nel cercare di impedire le forze che guidano la reinvenzione della nostra vita e la nostra economia. 
Ci troviamo alla presenza di un Ministro del Lavoro Poletti  che davanti ad un primo accenno di robotizzazione in Italia lo indica come il superamento consolidato della crisi mentendo spudoratamente tanto da poterlo accusare di frode ed inganno. Una posizione del Governo che promette ma che di fatto nega il pieno impatto delle tecnologie digitali che tutti sentiamo, rendendoci conto  dell’immensa abbagliante e personale bontà in forma di tecnologi, un atteggiamento politico che sta negando alla nazione infrastrutture avanzate, e l'accesso quasi illimitato per gli oggetti culturali che arricchiscono la nostra vita.

In questa abbondanza presente che non potranno impedire,  dobbiamo essere preparati anche al lancinante cambiamento, o evolviamo a veniamo ridotti in schiavitù. Professioni di tutti i tipi-da avvocati ai camionisti, saranno per sempre rovesciate. Le aziende saranno costrette a trasformarsi o morire. Tutti gli indicatori economici recenti riflettono questo cambiamento: stanno lavorando  un minor numero di persone e i salari sono in calo anche se la produttività e profitti salgono,  in Italia la situazione appare bloccata nella paura  dell'establishment  di dover perdere i propri privilegi generalmente basati su corruzione e raccomandazioni e distante dalla informatizzazione.

Studiare il cambiamento.

Già in via di sperimentazione in Cina e quale esempio negli Stati Uniti diverse famiglie tutte provenienti da varie etnie socioeconomiche non importa quali, stanno ricevendo ~ $ 1.500 al mese gratis.  Anche se i destinatari si muovono o hanno lasciato il lavoro, ricevono ugualmente il denaro. L'obiettivo dell'esperimento è quello di vedere come cambia la vita delle persone quando non devono preoccuparsi di impoverirsi  attraverso le crepe del sistema. 
https://blog.ycombinator.com/moving-forward-on-basic-income/


Necessita individuare le migliori strategie per la sopravvivenza e offrire un nuovo percorso verso la prosperità.  

Lo studio non deve essere solo un diritto ma deve assumere la valenza del dovere. 

Questo dovere è la responsabilità che ogni  singolo individuo deve avere verso i propri simili al fine di contribuire allo sviluppo consapevole globale e poter anche correggere.  lo studio di una riconversione del lavoro in studio e viceversa   è proprio un revamping di istruzione in modo che la gente si possa  preparare per prossima economia al posto dell'ultima già obsoleta. Necessità formare  la progettazione di nuove collaborazioni quella  della potenza di elaborazione con l'ingegno umano abbracciando le politiche che hanno senso in un paesaggio trasformato radicalmente.